© Fornito da Adnkronos

I medici non vaccinati contro il Covid e sospesi dalla professione sono 54 nella provincia di Rimini, il doppio della media nazionale. A tracciare il quadro per l’Adnkronos Salute è Maurizio Grossi, presidente dell’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri della provincia di Rimini, area dell’Emilia Romagna nota per il tasso di vaccinazione basso in tutta la popolazione.

“Sono 54 i medici della provincia di Rimini non vaccinati contro il Covid e sospesi dalla professione, su 2.200 iscritti all’Ordine, con una percentuale superiore al 2%: una media alta, doppia rispetto a quella nazionale che si attesta circa all’1%” spiega Grossi.

Continua su: Sorgente: Covid, medici sospesi: il caso Rimini