Candore, di Mario Desiati. Einaudi Editore

Mario Desiati

2021

ET Scrittori

pp. 248

€ 11,50

ISBN 9788806253141

Il libro

Martino Bux è l’ultimo dei romantici: il suo sogno erotico è una diva del porno bianca splendente in abito da sposa, il suo immaginario è popolato di reggicalze e corsetti, e già durante i titoli di testa di un film hard è in preda a stordimento e batticuore. 

Ma ben presto per Martino la pornografia diviene un’ossessione. Le donne in carne e ossa, quelle che si potrebbero abbracciare, perdono via via consistenza e verità. 

Si innamora solo di ragazze che somigliano ad attrici hard, lavora solo in posti in cui regnano libertinaggio e sensualità esplicita. Invece di frequentare l’università, si perde bighellonando nei locali piú equivoci della capitale. 

E soprattutto perde Fabiana, esasperata dalla sua inconcludenza, dalla sua pervicace inadeguatezza alla vita adulta.

«Un romanzo abissale».
Roberto Saviano

«In un periodo di perversioni sdolcinate e/o glamour, ben venga un romanzo che tratta la pornografia co-me qualcosa che ci riguarda».
Walter Siti