Le donne sono tutte regine, di Marina Donnarumma

Dedicata alle donne, tutte le donne martiri di amori malati.Assassinate non solo nel corpo ma,anche nella testa

Le donne sono tutte regine,

hanno tutte una corona,

una corona di spine.

Ci possiede un autunno di sangue

e dolore,

per ogni foglia che cade,

per ogni foglia che cade lenta,

lenta come un fiocco di neve,

lenta dello stesso colore della morte.

Abbiamo colpa,

perchè abbiamo sensi di colpa,

moriamo per sensi di colpa,

strade e case

bagnate da sensi di colpa.

Assassinate per amare,

assassinate per capire,

assassinate perchè madri,

assassinate perchè compagne,

assassinate perchè donne,

assassinate per i sensi di colpa.

Ogni giorno moriamo,

ogni giorno i nostri diritti calpestati,

ogni giorno moriamo,

nessuno vede i cadaveri.

Nessuno vede i nostri sensi di colpa,

nessuno vede la speranza,

di far cambiare,

nessuno vede l’amore,

che ci fa cambiare.

Nessuno vede la lama ,

che arma la mano,

per zittirci,

per metterci in un angolo,

Nessuno vede le urla silenziose,

nessuno sente i nostri occhi.

Le donne urlano mute,

le donne urlano con gli occhi.

Le donne urlano,

quando vengono assassinate,

violentate da ogni uomo della terra.

Per ogni donna uccisa,

urlano tutte le donne del mondo.

Per ogni donna

assassinata,

lapidata,

urla la terra.

I sensi di colpa massacrano le donne..

Le donne sono tutte regine,

hanno tutte una corona,

una corona di spine.Iris G. DM