Nella settimana 8-14 novembre 2021 i casi di Covid in Italia sono saliti del 42,17% rispetto ai sette giorni precedenti, 1-7 novembre: in totale 51.318 positivi contro 36.095. Quanto ai decessi, sono aumentati del 34,02% (390 vs 291); i nuovi ingressi in terapia intensiva sono cresciuti del 24,09% (273 vs 220), un aumento che comunque segna un rallentamento rispetto a quello della settimana precedente, quando la crescita era stata del 31,74%.

Covid, Iss: "Impennata di casi nell'ultima settimana, +42%"© IPA Covid, Iss: “Impennata di casi nell’ultima settimana, +42%”

“Non ci sarà il lockdown, neppure parziale – assicura il consulente del ministero della Salute Walter Ricciardi – ma l’Italia va protetta dalla quarta ondata: servono sanzioni più rapide a medici e infermieri No vax; maggiore verifica se tra gli assistiti degli studi medici ci siano molti non vaccinati e una spinta sulle terze dosi”.

Leggi tutto su: Sorgente: Covid, Iss: “Impennata di casi nell’ultima settimana, +42%”