Era l’anno 1816, una grande e bellissima fregata a vela francese, la Méduse, che era stata varata solo sei anni prima, si incagliava sulle secche del Banc d’Arguin vicino alla Mauritania, fu appurato che l’incidente era dovuto all’inesperienza dell’allora comandante Duroy. Vani furono i tentativi di disincagliare lo scafo e la nave dovette perciò subire l’abbandono su sole 6 piccole imbarcazioni di salvataggio,…………………………………….

https://punteggiaturedelmondo.blogspot.com/2021/11/theodore-gericault-la-zattera-della.html