Casale Monferrato. Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi: tornano le attività didattiche dedicate alle scuole

Dopo la pausa forzata dell’anno scorso, gli studenti potranno tornare a scoprire le preziose collezioni di via Cavour

Tornano le attività didattiche del Museo Civico e Gipoteca Bistolfi di Casale Monferrato: dopo la pausa forzata dello scorso anno scolastico, è infatti di nuovo possibile far avvicinare gli studenti alle collezioni museali e ai beni culturali in maniera attiva e coinvolgente.

Con il suo patrimonio di opere conservate in Pinacoteca (dipinti dal XV al XX secolo, sculture lignee, ceramiche) e nella Gipsoteca Leonardo Bistolfi (170 sculture in gesso, marmo, bronzo, plastilina, terracruda, terracotta), oltre agli interessanti reperti di viaggio collezionati da Carlo Vidua, il Museo può offrire appositi percorsi di approfondimento, facendo diventare direttamente protagonisti i giovani partecipanti.

In quest’ottica è stata avviata da anni una consolidata offerta di attività didattiche indirizzate al mondo della scuola, che comprendono percorsi tematici differenziati per istituti di ogni ordine e grado, che consistono in un incontro frontale di lettura delle opere della durata di circa un’ora e mezza.

Le attività didattiche sono gratuite per tutti gli studenti delle scuole dell’obbligo del territorio del Comune di Casale Monferrato. Per gli studenti degli altri Comuni o per i maggiori di sedici anni è previsto il pagamento del biglietto ridotto, mentre per gli insegnanti accompagnatori l’ingresso è sempre gratuito.

Nel programma didattico 2021 / 2022 (disponibile alla pagina http://www.comune.casale-monferrato.al.it/museo-didattica) sono stati introdotti una serie di laboratori che  consentiranno ai ragazzi di imparare anche attraverso il fare, la sperimentazione e la  realizzazione di disegni o piccoli manufatti relativi all’argomento scelto. Il tutto in uno spazio attrezzato con strumenti e materiali diversificati a seconda dell’età dei partecipanti. La partecipazione al laboratorio, sempre comprensiva di visita frontale, prevede un’apposita tariffa, oltre al biglietto d’ingresso se dovuto.

L’attività didattica del Museo Civico, che coinvolge una classe per volta, si svolge sempre su prenotazione e negli orari di apertura: giovedì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 14,30 alle ore 16,30 e il venerdì dalle ore 10,30 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 18,30.

Lo staff del Museo è inoltre disponibile a incontrare gli insegnanti per programmare l’attività o modularla a seconda di esigenze particolari.

dav