Sabato scorso, nell’ambito della manifestazione “Oscar del Volley” si è svolta la cerimonia di premiazione da parte del Comitato Territoriale Ticino-Sesia-Tanaro  con la consegna delle coppe per i successi ottenuti nei campionati della scorsa stagione. Stagione, ricordiamo, caratterizzata da una attività di grande discontinuità incontrando mille difficoltà legati ai rigidi protocolli sanitari. Nell’ambito di questa manifestazione l’Alessandria volley per mano del Presidente federale Francesco Arestia ha ricevuto la coppa per il meritato secondo posto ottenuto dalla Under 13 eccellenza. Under 13 che si è aggiudicata il passaggio alle fasi finali dopo aver conquistato nel girone 8 vittorie a fronte di 2 sconfitte con 24 set vinti e 6 persi, fase finale con 4 vittorie su 4 e 10 set vinti con 4 persi e purtroppo sconfitta nella finalissima dalla formazione della Igor Novara. Francesca Bocchio, Sara Caucia, Emma Ciberti, Gaia De Santis, Costanza Frera, Beatrice Iviglia, Ilaria Marega, Iksilda Musaj, Martina Pezzoli, Eleonora Salvarezza le giovani atlete che hanno conquistato questo ambito riconoscimento e traguardo e guidate dal coach Gabriella Scarrone e dal secondo Alessandra Ferrando.

“Un premio e un riconoscimento all’ottimo lavoro svolto in una stagione di estrema difficoltà. I risultati non arrivano per caso ma sono frutto di una programmazione a breve e medio termine. Infatti il nostro è un fiorente settore giovanile sempre più in crescita e il ringraziamento va senza ombra di dubbio al nostro Direttore Tecnico Massimo Lotta e a tutto lo staff tecnico composto da 12 allenatori di indubbia professionalità. Naturalmente non possiamo dimenticare tutti i dirigenti, sono ben 40, che con ruoli diversi fan si che questa macchina giri a pieno ritmo. Ad oggi abbiamo circa 180 iscritti tra settore femminile, maschile ed S3 ai più conosciuto come minivolley. Vogliamo soffermarci sul settore S3. Considerando che i nati negli anni 2009 e 2010 sono stati tutti inseriti nel mondo under abbiamo oltre 60 iscritti tra mini atlete e atleti nati dal 2011 al 2016 ma ciò che più ci inorgoglisce è che tra questi molte atlete e atleti in erba provengono dai sobborghi ma anche da altri comuni e ciò sta a significare che la nostra Società è riconosciuta per qualità ed efficienza al di là dei più ristretti confini” queste le parole all’unisono del Presidente Andrea La Rosa, del suo vice Claudio Capra e dell’intero Consiglio Direttivo che aprono le porte ad una carellata su tutto il settore under della società alessandrina.

L’Alessandria volley in questa stagione si è schierata ai nastri di partenza con 8 squadre femminili e 2 maschili oltre naturalmente alla Prima divisione, alla serie D maschile e alla serie C femminile. Nei campionati under la 14, la 16 e la 18 tutti  i team sono, per meriti sportivi, inseriti nel girone di eccellenza di categoria.

“Il lavoro svolto è sempre molto programmato e condiviso proiettati ad emulare in questa stagione 2021/2022 l’ottimo risultato ottenuto nella scorsa stagione” afferma tutto lo staff tecnico Alessandrino.