Ravetti (Consigliere regionale PD): “Venga garantito il diritto al trasporto pubblico agli alunni residenti nei Comuni lontani dalle sedi scolastiche.

IL CASO BERGAMASCO

“Il trasporto pubblico non è un optional ma un diritto” lo dichiara il Consigliere regionale Domenico Ravetti. “Lo è per tutti, anche per gli studenti che dai piccoli comuni si spostano verso le sedi degli Istituti Scolastici.” “La premessa è utile per spiegare il dissenso e la mia preoccupazione rispetto al progressivo “impoverimento” di questo diritto. In particolare “continua Ravetti”, avendo ricevuto una segnalazione scritta da parte del Comune di Bergamasco, trovo inaccettabile la sospensione del servizio di trasporto alunni verso il plesso scolastico di Castellazzo Bormida; tale disservizio crea disagi evidentissimi.”

“Ancora una volta“ conclude il Consigliere regionale ”le disattenzioni del centrodestra al governo della Regione e alla guida della Provincia fanno emergere una differenza sostanziale tra le parole e i fatti”.