Tra ombra e luce  si muove la terra

nell’abbraccio infinito dell’universo

che l’ha resa madre feconda di

tutte le madri che nutre con

con il suo corpo prodigo dove

albergano piante succose e veraci

allattate da seni  d’acqua generosa.

Io come madre, mi vesto del colore

del fuoco e dell’amore perché come la terra,

resa feconda ,genero la vita nel grembo

da cui ogni uomo nasce  nel cerchio che tutto abbraccia e protegge.