COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO

Piccola Industria di Confindustria Alessan-dria e Confagricoltura Alessandria

“Pmi Day” – “Industriamoci”, porte aperte nelle imprese agli studenti

Il ponte “scuola-imprese” va sostenuto e de-ve rimanere saldo: è il messaggio del Pmi Day 2021 organizzato dalla Piccola Industria di Confindustria Alessandria in partnership con Confagricoltura Alessandria che anche quest’anno ha registrato grande partecipa-zione: più di 200 persone coinvolte di cui 125 provenienti dalle scuole.

Porte aperte agli studenti il 19 novembre nel-le imprese del territorio che hanno aderito al “Pmi Day – Industriamoci” nazionale che ha sviluppato con i giovani il tema della sosteni-bilità: presso Abazia di Felizzano, che ha ospitato la classe V Meccanici dell’Istituto Volta di Alessandria, l’azienda è specializza-ta nel settore della meccanica di precisione per la componentistica auto; presso la Cen-trale del Latte di Alessandria e Asti, impor-tante esempio di filiera agroindustriale, che ha accolto la classe 2H del Volta e che è stata visitata in sinergia con Confagricoltura; presso il Consorzio Proplast di Rivalta Scri-via che, nelle proprie ricerche, è impegnato anche sul tema dei materiali con impatto po-sitivo sull’ambiente, e che ha ospitato la clas-se 5G del Liceo Scientifico Galilei di Alessan-dria; e il 17 novembre anche in Solvay di Alessandria, con le classi quinte Chimici degli Istituti Volta di Alessandria e Sobrero di Casale Monferrato, per gli impatti di filiera delle grandi aziende per lo sviluppo delle Pmi del territorio.

Hanno partecipato all’evento, per Confindu-stria Alessandria, il Presidente della Piccola Industria Carlo Volpi e il Direttore Renzo Gat-ti, e per Confagricoltura Alessandria il Presi-dente Provinciale Luca Brondelli di Brondello e il Direttore Provinciale Cristina Bagnasco.

Il Pmi Day, promosso da dodici anni a livello nazionale dalla Piccola Industria di Confindu-stria è inoltre inserito nella Settimana della Cultura d’Impresa di Confindustria e nella Settimana Europea delle Piccole e Medie Imprese indetta dalla Commissione Europea.

“Promuoviamo “Industriamoci” – spiega Car-lo Volpi, Presidente della Piccola Industria di Confindustria Alessandria – con l’obiettivo di presentare ai giovani il ruolo sociale e produt-tivo delle nostre imprese ed il loro supporto alla crescita nel territorio in cui sono insedia-te. Con gli studenti che hanno partecipato alle visite nelle nostre industrie abbiamo discusso il tema centrale del Pmi Day di quest’anno che è per noi molto importante: la “sostenibilità”, ambientale, sociale ed economica, per uno sviluppo orientato ad una crescita duratura e ad un benessere diffuso nel rispetto dell’am-biente, in linea con gli obiettivi definiti dall’ Agenda 2030 dell’Onu. E, aggiungo, la soste-nibilità è strettamente connessa all’innova-zione, nella quale le nostre imprese sono protagoniste”.

Per l’evento 2021 è inoltre proseguita la si-nergia positiva con Confagricoltura: “Siamo soddisfatti di aver potuto ripetere anche quest’anno per il Pmi Day locale la collabora-zione con Piccola Industria di Confindustria Alessandria – sottolinea Luca Brondelli di Brondello, Presidente di Confagricoltura Alessandria – Ciò è sinonimo e garanzia di consolidati rapporti di filiera tra le rispettive imprese associate. Riteniamo che l’agro-indu-stria e l’agricoltura siano due settori in cui le nuove generazioni possono investire e trovare lavoro. Con impegno ed entusiasmo cerchia-mo sempre di creare le condizioni favorevoli per nuovi inserimenti nel settore primario nel-la nostra provincia ed iniziative come quella di oggi concorrono a questi obiettivi”.

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF

VISUALIZZA IL COMUNICATO SUL SITO