” LASCIATI RACCONTARE “, di Rosa Cozzi

Buongiorno !…

Preludio di armonia, tra cielo e terra neanche una nuvola !…

” LASCIATI RACCONTARE “

Lasciati raccontare

la storia infinita della vita

sii presente al miracolo,

ascolta il ticchettio sui vetri

della pioggia insistente,

e lasciati bagnare il viso

da gocce piene di vita.

Lasciati raccontare

di un giorno ventoso di marzo

dal freddo pungente 

che penetra nelle ossa,

il rumore assordante del mare

la risacca che lambisce la costa

e scava senza sosta.

Lasciati raccontare 

l’odore della terra bagnata 

d’un mattino col cielo terso di nubi,

accorgiti del canto degli uccelli

del frinire delle cicale in torride notti

e l’odore di grano appena mietuto.

Lasciati raccontare

il richiamo del cuore che t’invita 

alla festa e ti fa sognare, 

non ignorare il messaggio

sussurrato pieno di promesse  

di due corpi  che si cercano. . .

di Rosa Cozzi

da “DIVAGAZIONI “

DL.1941/633