“Ho dovuto passare da un corpo all’altro per trovare mia figlia”. Così Corey Montiho, membro del consiglio del distretto scolastico di Waukesha, ha raccontato la terribile esperienza da testimone oculare della strage in Wisconsin, dove un’auto è piombata sulla folla provocando morti e feriti. Altri sopravvissuti hanno riferito che “c’erano bimbi piccoli sdraiati per tutta la strada. La gente ha iniziato a correre, a scappare con le lacrime agli occhi”.

Strage in Wisconsin, il racconto dei testimoni: "C'erano bimbi sdraiati a terra, la gente scappava piangendo"© Afp Strage in Wisconsin, il racconto dei testimoni: “C’erano bimbi sdraiati a terra, la gente scappava piangendo”

” Mia moglie e le due figlie sono state sfiorate. C’erano pompon, scarpe e cioccolata calda rovesciata ovunque”, ha aggiunto Montiho parlando con la stampa locale.

“L’auto ci è passata davanti” – Chris Germain, co-proprietario dello studio Aspire Dance Center, aveva circa 70 persone alla parata tra alunni e aiutanti, dai due anni fino ai 18 anni. Germain, la cui figlia di tre anni era nel corteo, ha detto che stava guidando il corteo quando ha visto un Suv marrone che “ci è passato davanti”. Un ufficiale di polizia è corso all’inseguimento dell’autista della vettura. “C’erano agenti di polizia e paramedici che facevano la rianimazione cardiopolmonare su più membri della parata”.

Leggi tutto su: Sorgente: Strage in Wisconsin, il racconto dei testimoni: “C’erano bimbi sdraiati a terra, la gente scappava piangendo”