TU…DONNA

Bocciolo di esistenza, linfa di nuova vita, a cosa e’ servito emularti per questo supremo atto, quando ronzii di menti disperse in follia non umana, calpestano la tua dovuta sacralità…

Nei petali della tua essenza risiede l’anima del mondo, prodigata istintivamente a proteggere, sapientemente creata per nutrire i frutti della nostra eternità….

Tu..che sinuosa rendi i momenti della continua monotonia, sinfonie di pensieri che oltrepassano lucida coerenza, tale e’ la tua saggezza che irrompe ogni angolo di ignoranza..

Tu..che non ti arrendi, che non perdi mai quello sguardo volto all’infinito, cosciente a volte di essere vittima di quell’affetto che ti arreca solo dolori, calpestando e umiliando i colori più intensi che tu sola sai emanare.

Tu..Donna, imperfezione perfetta, arrancata in angoli socchiusi negli occhi di un mondo che ferisce, pronta a passare oltre la coltre nebbia di ogni irrispettoso e violento atto che, comunque, non fermerà mai la tua
indomita immensità…

Sabrina Morelli Copyright Diritti Riservati
.
Ritratto di Donna di Krisztian Tejfel