La riforma delle aliquote Irpef e degli scaglioni e le detrazioni si sommano alla decontribuzione: ecco gli effetti nelle prime simulazioniIl taglio del cuneo fiscale si amplia. I redditi potranno contare su sgravi fiscali che porteranno da 61 a 247 euro in più in busta paga.

E il combinato disposto del taglio delle aliquote, delle nuove detrazioni e della decontribuzione potrà portare un aumento fino a 85 euro mensili.

E quindi oltre mille euro su base annua. Restringendo la platea alle fasce più deboli ed alzando a 0,7 punti (dall’8,9 all’8,2%) lo sconto che verrà applicato per un reddito lordo di 20 mila euro arriverà un risparmio annuo di 140 euro, a 175 con 25 mila euro, a 210 con 30 mila euro e a 245 euro con un reddito di 35 mila euro. Per questi ultimi i benefici dovrebbero arrivare a 85 euro al mese.

Leggi tutto su: Sorgente: Taglio del cuneo fiscale: fino a 247 euro in più in busta paga, mille euro annui il risparmio totale per i redditi bassi – Open