Acqui Terme Mercatino di Natale: Questa non è una critica è una constatazione, di Emanuele Todaro

Ogni anno che viene svolto ad Acqui Terme si sente solo lamentele da parte di cittadini abituati a vivere in isolamento e 

dell’ opposizione che non ha visione di come si svolgono i suddetti in tutte le citta Italiane (forse Acqui non è in Italia?)

Certi commercianti che se la prendono con altri commercianti (forse perche credono di avere il monopolio sul commercio cittadino forse) 

Vi ricordo che chi opera su aree pubbliche sono commercianti uguali a voi

Una colpa solo do a chi gestisce la manifestazione non far rispettare l’apertura tutti i giorni 

Lunedi mi trovavo a passare nel marcatino e ho notato due casette e una pagota composta da tre elementi chiuse 

Per di più (a parte la pista) nessuna animazione niente musica insomma tutto un po squallido.

Lo spirito Natalizio non sono solo le casette o le pagode lo spirito Natalizio e musica allegria mangiare un panino per strada insieme ad amici fare acquisti per i regali

Il Natale è vita.

Invito sia l’amministrazione e l’opposizione di andare in piazza italia e guardare corso Dante per rendersi conto di quello che sto dicendo.

Questa non è una critica è una constatazione