Zonta Club Alessandria rende omaggio a Ruth Bader Ginsburg nella Giornata dei Diritti Umani. Venerdì 10 Dicembre alle ore 21, ospiti della Soms del quartiere Cristo (Corso Acqui 158, Alessandria), il Club proietterà il film “Una giusta causa” di Mimi Leder, un monito attraverso il cinema contro ogni forma di discriminazione. Un onore, anche quest’anno, per lo storico Club chiudere i sedici giorni di mobilitazione contro la violenza sulle donne del Comune di Alessandria. La fattiva collaborazione con la Consulta Comunale Pari Opportunità di Alessandria e l’Assessorato alle Pari Opportunità permette con questa iniziativa di presentare il concorso Zonta Short Festival e l’Anteprima del Cineforum in partenza a gennaio.

Si tratta di un importante appuntamento, in cui il cinema diviene anche strumento di aggregazione e di promozione di fondamentali tematiche sociali. La visione del film “Una giusta causa”, che racconta la storia di Ruth Bader Ginsburg, avvocatessa e attivista a favore dei diritti delle donne oltre che giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti, verrà introdotta da Barbara Rossi, media e film educator, giornalista e saggista di cinema, presidente dell’Associazione di cultura cinematografica e umanistica La Voce della Luna di Alessandria.