RICORDIAMOCI  CHE  SIAMO  DI  PASSAGGIO !, di Sergio Garbellini

Ci comportiamo veramente male, facciamo un passo indietro 

RICORDIAMOCI  CHE  SIAMO  DI  PASSAGGIO !

.

Su questa terra … siamo di passaggio,

godiamo di un bellissimo soggiorno,

al termine del quale, con coraggio,

affronteremo il viaggio di ritorno.

.

 Noi siamo consapevoli di questo,

 però durante il corso della vita,

 non ci muoviamo mai in quel contesto

che implica la nostra dipartita !

.

Non diamo troppa stima all’amicizia,

né siamo disponibili al rispetto,

amiamo l’egoismo e l’avarizia

e dell’amor ci piace solo … il letto !

.

 Però se ci guardassimo allo specchio

 vedremmo una persona sconosciuta

 che ci sussurra dentro al nostro orecchio:

 “La tua condotta non mi è mai piaciuta,

.

perché non vivi in àmbito sociale,

ma stai in disparte, come un eremita,

adesso basta, rènditi leale

di fronte a chi t’illumina la vita !

.

 Gli amici, la ragazza e tutti quelli

 che fanno parte tua esistenza !

 Perciò, concedi gli attimi più belli

 a tutti loro, con la tua presenza !

.

Perméttigli d’entrare nel tuo cuore

scambiando le opinioni personali,

col massimo riguardo, con l’amore

e i sentimenti vivi e naturali.

.

 …Quest’ anni ti son stati regalati

 per consumarli in modo genuino,

 e, quindi, cerca i modi più svariati

 per rendere gioioso il tuo cammino !

.

I giorni della vita son contati,

son trentamila … e vanno spesi bene,

perché alla fine i nostri risultati

verranno esaminati da Chi tiene

.

 le rèdini di tutto l’universo,

 ovvero, Dio-Signore, il Padreterno,

 ch’ emetterà il verdetto giusto, terso,

 d’entrare in Paradiso, … o giù all’Inferno !”.

.

… Se abbiamo un cuor che batte dentro il petto …

… amiamoci col massimo rispetto !

.

SERGIO  GARBELLINI 

foto pexels