LA CAREZZA DEL VENTO

Oggi come allora
il vento mi accarezza.
Mi porta il tuo profumo
e le promesse
che non manterrà mai.

Mi domando dov’è la realtà
Nasce dai miei sogni
per morire nel tuo cuore,
oppure nasce nel tuo cuore
e muore nei miei sogni.

Questo è l’amaro destino
di chi ama oltre
l’umana follia.
.
da ” POESIE SPARSE”
Gregorio Asero
copyright legge 22 Aprile 1941 n°633

https://www.facebook.com/100000603113350/posts/5330512396978811/