L’anno vecchio se ne va,
e mai più ritornerà.
Io gli ho dato una valigia
di capricci e impertinenze,
di lezioni fatte male,
di bugie e disubbidienze,
e gli ho detto: «Porta via!
questa è tutta roba mia».

Anno nuovo, avanti avanti,
ti fan festa tutti quanti.
Tu la gioia e la salute
porta a nonni e genitori,
ai parenti e agli amici.
Rendi lieti tutti i cuori.
D’esser buono ti prometto,
anno nuovo benedetto.

ARPALICE CUMAN PERTILE

Arpalice (Marostica 1876-1958) fu un’intellettuale italiana, che scrisse poesie e racconti.

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1100265137377231&id=100021812642057

foto wikipedia