Cambio alla guida della Rete di Imprese AGC: Jari Calderone è il nuovo Presidente
Rete AGC è l’organo deputato al coordinamento delle società del servizio idrico integrato nell’ATO6 in Provincia di Alessandria: Amag Reti Idriche, Gestione Acqua e Comuni Riuniti.
Dal 1° gennaio il nuovo Presidente è Jari Calderone, 43 anni laureato con Master in Economia dell’Ambiente all’Università del Piemonte Orientale di Alessandria, già Responsabile Tecnico del Consorzio Servizi Rifiuti per 116 Comuni della Provincia e calciatore dei “Grigi” con la passione per l’apicultura sposato con 2 figlie di 3 e 6 anni. E’ stato indicato dalla società Comuni Riuniti Belforte Monferrato, gestore totalmente pubblico, terzo per dimensioni dell’ATO6.
La Rete AGC si dovrà occupare del coordinamento tra i gestori; sul tavolo, la partecipazione al bando PNNR per consentire investimenti infrastrutturali nel servizio idrico finalizzati alla riduzione delle perdite nelle reti di distribuzione dell’acqua, compresa la digitalizzazione e il monitoraggio delle stesse. Il bando prevede uno stanziamento complessivo di 900 milioni di euro ed una dimensione finanziaria per intervento tra i 5 ed i 50 milioni di euro.
Succede alla Presidenza Arrobbio (AMAG) e Sciutto (Gestione Acqua).