BISOGNA BRINDARE

Sono trascorsi non so quanti anni, pieni di accadimenti, spesso brutti, ma anche alcuni buoni, vari ripensamenti, a volte pure la noia e l’affaticamento, ma l’importante è ritrovarsi ancora e insieme per trascorrere , se non altro virtualmente, un poco di tempo insieme. A qualcuno penso faccia piacere, a altri non so e non che mi interessi molto, io voglio essere presente per chi lo vuole, per chi magari si trova in un momento che di parlare non ne sente il bisogno e lascia che siano gli altri a farlo, a quelle persone che adorano leggere e ascoltare, a quelle che sono spesso sole e aspettano un qualcosa che gli dia la sensazione che poi non sono davvero così sole, e comunque anche a tutte quelle persone a cui piace dialogare, condividere, scambiare opinioni e pensieri, attimi di frequentazione che al momento poi in cui ci troviamo tutti quanti, vengono a mancare persino direttamente. E allora brindiamo a chi vuole brindare con me, io da oggi in poi ci sarò, magari non fisso un’ora precisa, perchè la mia età non più da ragazzina scandisce l’ore a seconda della salute e pure dell’umore, che spesso è variabile peggio del tempo metereologico. Ci sarò a darvi un poco di sollievo e al tempo stesso a darmelo a me stessa, sarete voi il mio sostegno e la mia stessa voglia di essere presente. Brindiamo allora alla Zia Molly, che poi sono io, e a tutti quelli che ci sono e ci saranno. La mia stanza è grande e nessuno deve star fuori ( non ci vuole nemmeno il Green pass per entrare!).

Zia Molly

Immagine web