I Buoni Propositi per l’Anno 2022

Date: 5 gennaio 2022Author: comelapensoio7 Commenti

In questo articolo…
1.Come strutturare la lista dei buoni propositi?
2.Ecco i 10 buoni propositi più comuni:
3.Come far durare i buoni propositi per tutto l’anno?

Come alla fine di ogni anno, ci troviamo a fare il punto della situazione dell’anno trascorso vedendo i cambiamenti positivi che abbiamo attuato, e quelli che dovremmo fare por migliorare la nostra vita.

Per questo dovremmo scrivere una lista dei buoni propositi per il nuovo anno: così possiamo tenerli sempre a mente e renderli materialmente visibili.

Ci sono delle categorie che dovremmo prendere in considerazione per poter avere una lista dei buoni propositi completa: il traguardo professionale dell’anno, quello personale, l’alimentazione, la salute, l’attività fisica, traguardi di risparmio e sogni nel cassetto.

1.Come strutturare la lista dei buoni propositi?

La lista dei buoni propositi deve affrontare tutti gli aspetti della nostra vita che vogliamo migliorare, e questi, devono essere effettivamente realizzabili e si dovrebbero poter mantenere tutto l’anno senza sovraccaricarci, o senza che diventi una fonte di stress.

La lista dei buoni propositi non dovrebbe contenere più di 5 traguardi nel medio-lungo periodo; questo perché altrimenti se ne potrebbero perdere alcuni durante il proprio percorso, o semplicemente perché dividerci in così tanti impegni non è funzionale.

continua su: https://comelapensoio.com/2022/01/05/i-buoni-propositi-per-lanno-2022/