Quel rimare incessante
di giorni insulsi
ove la mente
fissa
remoti giochi riusciti
Sono ancorati
a talentuoso letargo
mentre una vibrante musica
battibecca
su pelle inaridita
alla ricerca di curve di fianchi
soggiogate dal rumore del sole 
@Silvia De Angelis 2016