“Un quartiere a misura di bambino” attraverso il coinvolgimento non solo delle istituzioni, ma di tutti i soggetti e le risorse del territorio tenendo conto dei suoi bisogni e dei suoi diritti. “UN QUARTIERE VIVIBILE, SOSTENIBILE , UN QUARTIERE CHE COLLABORA E PARTECIPA ATTIVAMENTE” a partire dalle esigenze dei bambini” Al Quartiere Cristo si lavora per coinvolgere i piu’ piccoli con la partecipazione di tanti soggetti : commissione sud, gruppo giovani, associazione commercianti in primis . L’idea è quella di avviare una partecipazione attiva tra le associazioni , parrocchie , scuole ,  scout e anche il Punto D ( che già realizza progetti quotidiani per i piu’ piccoli) per offrire spazi e idee per i piu’ piccoli tenendo conto dei tanti giovani residenti sul Territorio.  Imnportante la collaborazione dei cittadini, proprio in questi giorni la commissione alessandria sud – grazie alle diverse segnalazioni – si è attivata per una verifica su tutti i parchi giochi presenti al Cristo .
“Abbiamo un elenco di parchi giochi presenti nel Quartiere, molti genitori hanno richiesto un intervento, ci sono altalene , scivoli, dondoli da sistemare . In questi giorni effettueremo un sopralluogo per verificare le varie segnalazioni , stiamo collaborando con l’assessorato al patrimonio per capire le migliorie da adottare. Non solo restiruire le aree giochi ai piu’ piccoli, ma l’appello è anche quello di fare in modo che non vengano danneggiate.  Ad esempio il parco giochi di Via Parri è gestito da Sapore di Pane, ogni giorno la signora Natalina apre e chiude il parco. Stiamo lavorando affinchè venga illuminato il parco giochi oltre a valutare l’installazione di una telecamera per la videosorveglianza. Sarebbe bello che ogni parco venisse adottato da un’attività commerciale o un’associazione” L’attenzione dei parchi giochi – una richiesta giunta da moltissimi genitori – è il primo passo per un progetto che vuole estendersi con diversi soggetti del territorio pr fare squadra. Appena sarà possibile organizzeremo un gruppo di lavoro “