Se ne andava a braccetto con l’ombra

se ne andava saltando e danzando

molto tempo fa.

Una granata ha fermato la sua corsa

leggiadra correva, nessuno la fermava

una granata ha arrestato la sua corsa.

La sua ombra è scomparsa, chi l’ha vista?

Dappertutto l’ha cercata e non si trova

tra le fronde dei salici.

Nel sottoscala della casa della madre

non si trova

nel secchio del pozzo non si trova

nel vaso con la rosa non si trova

non si trova nel frutteto.

Lei si è fermata e aspetta la sua ombra

le hanno predetto che ritornerà

quando la civetta viene a farle visita

dalla finestra vede avanzare la luna.

Ogni giorno dopo il tramonto

lei dice all’ombra: “torna presto da me”.

Poi si addormenta e sogna

di danzare con lei nel mondo dell’Altrove.