– Open

«Da mercoledì i cittadini dell’Emilia Romagna che hanno svolto la vaccinazione con le due dosi più il booster, circa 2,5 milioni di persone, avranno l’opportunità di somministrarsi in autonomia a casa il test fai da te che varrà come un molecolare o un antigenico rapido». Così l’assessore alla sanità Raffaele Donini oggi in conferenza stampa per annunciare la decisione che dal 19 dicembre cambierà in modo significativo il sistema di tracciamento anti Covid del territorio. Una sperimentazione che Donini spera possa alleggerire «l’iter burocratico attualmente legato all’attività di testing e che possa essere così estesa anche ad altre regioni».

Leggi tutto su: Sorgente: Test fai da te, il modello Emilia-Romagna e il rischio falsi negativi. Donini: «In guerra servono tutte le armi» – Open