Leggerezza

Sillabe che sì intrecciano
nude a rivestirsi in parole
volano leggere nel vento
sembrano farfalle o lucciole

Sfuggite ad un mondo diverso
fatto di sogni ed emozioni
vagano libere nell’etere
per poi imprimersi su un foglio

Lettere che si inseguono
incoscienti e prive di fine
danzano inconsapevoli
nella coreografia di una poesia

Roberta Calati