Si trasmette il comunicato stampa del Co-mune di Novi Ligure (bilancio demografico 2021).

Comunicato Stampa

Novi, il bilancio demografico del 2021

In città 152 abitanti in meno

Nel corso del 2021, la Città di Novi Ligure ha registrato un calo della popolazione. I dati ufficiali, elaborati dall’Ufficio Anagrafe del Comune, attestano che i residenti al 31 dicembre scorso sono 27.597 unità, 152 in meno rispetto al 2020 (27.749).

Entrando nel dettaglio del bilancio demo-grafico, il totale della popolazione residen-te risulta composto da 13.256 maschi e da 14.341 femmine. Il numero dei nuclei fami-liari è di 13.395, mentre lo scorso anno erano 13.269.

Al saldo migratorio (differenza tra iscritti e cancellati: + 62 unità, comprese le pratiche di ripristino) si somma il valore negativo del saldo naturale (la differenza tra nati e morti) che si attesta a –214 unità.

I nati nel 2021, infatti, sono stati 150 (78 maschi e 72 femmine), 35 in meno rispetto all’anno precedente. Per contro i decessi sono stati 364 (154 maschi e 210 femmine). Nel 2020 i decessi erano stati 519.

Aumenta leggermente la popolazione stra-niera che si attesta a 3.911 unità, 17 in più rispetto al 2020 (3.894). Ora la percentuale rispetto alla popolazione totale è del 14,17%, mentre nel 2020 era del 14,03%. Le comunità rumena e albanese sono le più numerose (885 unità la prima, 708 la seconda), segue il Marocco (608), l’Ecua-dor (408), la Cina (186), l’Ucraina (81), la Nigeria (79) e l’India (75). Delle 13.395 fa-miglie totali, 1.417 hanno un intestatario straniero.

Dal Palazzo Comunale, 26 gennaio 2022

L’Ufficio Stampa