Sono stata fatta a pezzi dalla vita stessa,
ogni volta mi sono ricomposta come un puzzle.
Ogni volta ho riordinato i miei sogni,
sistemato i vestiti nell’armadio,
tolta la polvere dalle mensole,
il fango dalle mie suole,
ho strappato l’erba dal giardino,
ho piantato fiori di vetro in ogni angolo,
la siepe di gelsomini fino al cielo
sparse di nuvole e salvia.
Qualche pezzo non l’ho piu’ ritrovato
perso in un cono dove mettevo l’ombra e le rose.
Non ho vissuto quello che io volevo
ma ho cercato lo spazio
per prepararmi a volare.

Iris G. DM