Si diradano 
nel tempo
che sa assecondare
interferenze di respiri
quelle eccedenze di sensualità
preziosi sorsi di vita
dispersi dentro un limbo
in bilico su trine d’apatia
Eppur d’improvviso
uno scivolo su labbra clandestine
fa apparire ancora
nel pozzo
inargentata e illogica luna d’amore
@Silvia De Angelis 2016