videointervista

Da quassù (la terra è bellissima), 4 Punte Edizioni 2021 – la mia ultima raccolta di poesie.
Intervista di Viola Conti nella diretta del 15 marzo sul suo profilo Instagram violaconti73.

Il titolo è ispirato alla nota osservazione-sorpresa di Yuri Gagarin: dallo spazio il nostro pianeta gli apparve bellissimo, senza frontiere né confini, di un azzurro meraviglioso e abbracciante.

I confini duri da abbattere, lo sappiamo, sono non tanto quelli geografici e/o politici, quanto quelli culturali e di spartizione di poteri e risorse, quelli che distruggono l’umano che è in noi.

5 le sezioni:

Siamo tutti migranti, Se questi sono uomini, Compluvium, Pensieri gridati, Aggrappiamoci a tutto.

Spero di aver dato giusta luce al pensiero. Che i versi possano viaggiare, dire ancora e ancora – anche dopo la fine dell’ultimo verso.

Intervista da ascoltare al link:

https://www.instagram.com/tv/CbIsEK2FEiQ/?utm_medium=copy_link