MARTEDI’ 10 MAGGIO 2022 dalle ore 9:30 presso la Sala Polifunzionale del Museo dei Campionissimi di Novi Ligure (AL) si terrà una tavola rotonda per discutere della RIDUZIONE DELL’ORARIO DI LAVORO IN ITALIA.

La discussione prenderà spunto dal libro “LAVORARE MENO, VIVERE MEGLIO” di Fausto Durante Coordinatore della Consulta Industriale CGIL, volume che ripercorre la storia della riduzione dell’orario di lavoro nel nostro Paese, analizza le esperienze in merito condotte all’estero e propone alcune riflessioni.

Al tavolo con l’autore siederanno come relatori il prof. Rizzello Salvatore della facoltà di Economia Politica dell’Università del Salento già direttore del dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche dell’UPO, il prof. Carluccio Bianchi docente di Macroeconomia dell’UPO già professore Ordinario di Politica Economica dell’Università di Pavia e preside della stessa facoltà , il dott. Alessandro Glisenti di UNIONFOOD associazione di impresa che rappresenta l’industria alimentare fortemente presente nel novese e Giorgio Airaudo Segretario Generale della CGIL PIEMONTE e già Segretario Generale della Fiom di Torino e del Piemonte.

Modererà Marco Sali Coordinatore di zona CGIL Novi-Ovada.

L’iniziativa che si concluderà intorno alle ore 13.30 è volta a riportare nella discussione pubblica e soprattutto nelle agende di sindacato e politica l’argomento della riduzione dell’orario di lavoro come strumento per combattere la disoccupazione, ridistribuire ricchezza e migliorare la qualità della vita degli individui. A tal proposito l’ingresso sarà libero e oltre a diversi esponenti della politica locale parteciperanno anche diverse classi degli istituti superiori di Novi Ligure. L’iniziativa ha il patrocinio del Comune di Novi Ligure (AL).

MARCOSALI

Coord zona CGILNovi-Ovada