So che l’anima oscura
desidera le stelle
per sua natura,
e se pur
camminando
nella bruma
in cuore ha un fuoco
che di dentro brucia,
perché colei
di amore e sciagura
ha tinto le labbra
di sangue e paura,
e gli occhi
che di ghiaccio
sono diventati
adesso
non possono
più essere mutati…