Medioriente: uccisa in Cisgiordania la giornalista di Al Jazeera, Shireen Abu Akle

 
 
Medioriente: uccisa in Cisgiordania la giornalista di Al Jazeera, Shireen Abu Akle (Foto Facebook)

Una giornalista di Al Jazeera, Shireen Abu Akleh, è rimasta uccisa mentre svolgeva il suo lavoro in Cisgiordania. A confermare la notizia è il ministero della Salute palestinese, che ha riferito che Shireen Abu Akleh è stata uccisa a colpi di arma da fuoco che l’hanno raggiunta al volto. Ferito anche un giornalista palestinese, Ali Samodi, che lavora per il quotidiano Al-Quds, con sede a Gerusalemme. Le sue condizioni sono stabili.

LEGGI ANCHE: Una giornalista di Al Jazeera è stata uccisa in Cisgiordania

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Medioriente, la fuga da manuale di Zubeidi (figura di spicco della 2°Intidada) finisce alla sbarra

Leggi tutto su: Sorgente: Medioriente: uccisa in Cisgiordania la giornalista di Al Jazeera, Shireen Abu Akle