Novi Musica Festival

NOTE DI PRIMAVERA

Concerto del Duo  Garetti – Glavina

DOMENICA 5 GIUGNO  ALLE ORE 18.00

Oratorio della Maddalena

Novi Ligure

Elisabetta Garetti Violino

Giulio Glavina  Violoncello

ELISABETTA  GARETTI

ELISABETTA  GARETTI

Elisabetta Garetti inizia giovanissima lo studio del violino diplomandosi col massimo dei voti presso il Conservatorio “G. Nicolini “ di Piacenza. Prosegue gli studi  perfezionandosi con alcuni dei più importanti violinisti e didatti,frequentando l’Accademia Chigiana di Siena sotto la guida di Franco Gulli, Christian Ferras presso l’Accademia National de Nice ,  Dora Schwarzberg, Leos Spierer.  Ancora studente intraprende una intensa attività concertistica in duo con pianoforte,formazione con la quale si afferma in Concorsi Nazionali ed internazionali che la portano ad esibirsi per importanti associazioni concertistiche in Italia e all’estero.

Giovanissima vince l’audizione  ed in seguito il Concorso per il ruolo di Spalla dei Primi Violini presso  l’Orchestra “HAYDN” di Bolzano e Trento con la quale collabora dall’87 all’89 esibendosi anche come solista Nell’89 vince l ‘Audizione di Spalla dei Primi Violini presso l ‘ORCHESTRA SINFONICA ARTURO TOSCANINI di Parma, Istituzione con la quale collabora ininterrottamente per più di dieci anni, producendosi come solista e Direttore alla guida di formazioni cameristiche ed in numerose ed importanti tournee presso le sale più prestigiose della Germania come GEWANDHAUS di LIPSIA ,SCHAUSSPIELHAUS di BERLINO , TEATRO BOLSHOI di MOSCA, TEATRO MARIINSKIJ di S. PIETROBURGO. Notevole e di vasto repertorio l’attività nel campo della musica contemporanea che l’ha portata ad esibirsi come solista presso le più prestigiose società concertistiche  ed i principali Festival Internazionali. Dal 99 al 2006 collabora ininterrottamente come Spalla dell’Orchestra del TEATRO CARLO FELICE di GENOVA ,istituzione con la quale , dopo un interruzione di tre anni riprende il ruolo di Spalla dal 2010 , ruolo che ricopre a tutt’oggi.

Regolarmente viene invitata come membro delle giurie Internazionali dei più prestigiosi Concorsi Violinistici del mondo.

Nel 2003 ha fondato la società di musica d camera “CAMERATA OPERA ENSEMBLE”  con la quale ha svolto un intensa attività cameristica in veste di solista e direttore avvalendosi della collaborazione di prestigiosi artisti come V. Spivakov,J.Demus,Angelo Manzotti ,Giuseppe Andaloro e tanti altri.

Con tale Istituzione ha svolto importanti tournee in Francia (Parigi) Spagna (Madrid concerto trasmesso in diretta radio nazionale spagnola) e Messico (Festival Internazionale di Morelia).

Nel 2002 è stata insignita del prestigioso premio MINERVA ,premio assegnato a donne che operano nel campo del sapere e che rappresentano esemplari modelli femminili per le loro capacità professionali e per i valori positivi di cui sono portatrici.

Come rappresentante di tale premio ,nel novembre 2012 , è stata invitata,assieme ad altri prestigiosi artisti italiani, a partecipare all evento “ CULTURE, AN INSTRUMENT OF PEACE” in  IRAQ e KURDISTAN organizzato da “Premio Minerva” e” International alliance for justice e legal aid worldwide” dando il suo contributo a titolo volontario esibendosi come solista al Teatro Nazionale di BAGHDAD, ARBIL, SULAYMANIYAH. Un evento di importanza internazionale seguito in diretta da Baghdad da 57 emittenti televisive arabe.

Insegna violino presso il Conservatorio “N. Paganini “ di Genova e come  appassionata pedagoga ottiene eccellenti risultati avendo allievi vincitori di importanti concorsi e impegnati già in carriere concertistiche.

GIULIO GLAVINA

Nato a Genova, si è diplomato con il massimo dei voti presso il Conservatorio Niccolò Paganini di Genova. Vincitore di diverse borse di studio, ha partecipato come primo violoncello nell’Orchestra Giovanile Italiana, suonando in vari Teatri (Amstercdam, Parigi, Edimburgo). E inoltre risultato idoneo nell’Orchestra della Comunità europea. Dal 1990 ricopre stabilmente  il ruolo di violoncello presso  la Fondazione Teatro Carlo Felice di Genova. Ha effettuato vari concerti da solista con l’Orchestra (Orchestra Sinfonica di Massa Carrara Concerto di Schumann) e in varie formazioni cameristiche, dove è stato invitato ad esibirsi in diverse Associazioni concertistiche come il Festival internazionale di Alghero, il Festival Marenco di Novi Ligure, Riva del Garda, Trieste, Montecarlo, Roma, Napoli, Messina, Aosta, Assisi, Bolzano, Milano, Perugina, Firenze, Barcellona, Parigi, Monaco. Nel 1997 ha eseguito per il poeta Hobsbawn la Suite per Cello e  Piano trio di Claude Bolling al Teatro Carlo Felice di Genova, riscuotendo molto successo inoltre ha al suo attivo diverse importanti registrazioni come l’integrale della musica da camera di Francesco Cilea, incisioni inedite di L. V. Beethoven ed altri lavori, tra i quali per la Rusty Records di Milano, la Sonata per violoncello e pianoforte di Bruno Bettinelli. Nel 2014 è stato invitato con il Quartetto d’archi dei Solisti del Carlo Felice presso il Parlamento Europeo a Bruxelles. Tiene corsi di perfezionamento e masterclass, tra i quali nell’anno accademico 2006 2007 il corso di passi d’Orchestra presso il Conservatorio A. Vivaldi di Alessandria, Nell’estate 2009 ha eseguito tre Suite di J. S.Bach presso gli antichi Borghi di Liguria con un violoncello Marchetti del 1923Si esibisce in duo con Elisabetta Garetti, primo Violino dell’Orchestra del Carlo Felice di Genova.