Giornata regionale del gioco libero all’aperto: anche a Casale Monferrato l’allegra iniziativa

Casale Monferrato: Sabato 28 maggio in piazza Mazzini gonfiabile, snookball e area giochi per tutte le età

La Giornata regionale del gioco libero all’aperto arriva anche a Casale Monferrato! Sabato 28 maggio la coinvolgente iniziativa promossa dalla Regione Piemonte per promuovere l’importanza della libertà di movimento e del gioco delle bambine e dei bambini sarà infatti in piazza Mazzini.

Dalle ore 14,00 alle ore 19,00, grazie alla collaborazione e all’animazione dei ragazzi di A ruota libera, sarà allestito uno spazio con gonfiabile, area bimbi sorvegliata, giochi da tavolo di grandi dimensioni, postazione snookball, gazebi con tavoli e giochi in scatola per divertirsi anche in famiglia.

«Abbiamo aderito con entusiasmo a questa interessante e allegra iniziativa della Regione Piemonte – ha sottolineato l’assessore Luca Novelli –, perché riappropriarsi degli spazi all’aperto per attività ludiche dedicate a tutta la famiglia è un aspetto fondamentale per riscoprire l’importanza dello stare insieme, condividendo momenti di gioco e divertimento con i propri figli».

L’area ludica allestita in piazza Mazzini sarà adatta a diverse fasce di età: i più piccoli, accompagnati da un adulto, potranno divertirsi sul gonfiabile e con giochi di grandi dimensioni presenti all’interno dell’area bimbi.

Le famiglie e gli amici potranno passare un po’ di tempo cimentandosi in sfide con i tanti giochi da tavolo, mentre il pubblico adulto potrà sfidarsi a colpi di biliardo, un biliardo però molto particolare, perché i partecipanti al posto della solita stecca dovranno utilizzare i propri piedi.

All’interno dell’area giochi, infine, ci saranno animatrici che intratterranno e coordineranno le varie sfide.

In piazza Mazzini sarà presente anche la JB Monferrato, che allestirà un campo di gioco per Fai canestro per la ricerca!. I fondi raccolti grazie alle donazioni di chi vorrà giocare a basket con i giocatori della prima squadra, saranno devoluti a Solidal per la Ricerca per supportare la ricerca sulle patologie ambientali condotte dai professionisti del Dipartimento Attività Integrate Ricerca Innovazione nella sede di Casale Monferrato.