Dopo la conferenza stampa nel Salone d’Onore del Comune di Cuneo (vedere fo-to), giovedì 19 maggio, prenderà il via il 69° Raduno Nazionale Bersaglieri Cuneo 2022 con l’incontro che vedrà protagonista Mi-chele D’Andrea, alle ore 21, presso la Sala San Giovanni (Via Roma, 4), dal titolo “L’in-no svelato – Una chiacchierata briosa sul canto degli italiani”.

“Un’incursione a ritroso nel tempo, con il passo dell’ironia e del disincanto, porta al centro della narrazione il nostro inno, attor-no al quale ruotano le curiosità e gli aned-doti che ne hanno accompagnato la nasci-ta, il successo, il significato e l’attuale per-cezione. Non mancano richiami ad altri ce-lebri canti dell’indipendenza italiana e con-fronti con gli inni degli altri Paesi, ricchi di retroscena tanto gustosi quanto sorpren-denti”, così descrive l’appuntamento Mi-chele D’Andrea, che ha un passato nella di-rigenza del Quirinale, dove si è occupato per diversi anni di messaggistica e comu-nicazione istituzionale. È storico, araldista e studioso di onorificenze e ha al suo atti-vo una vasta produzione di natura scienti-fica e divulgativa. Autore dello stendardo presidenziale, dello stemma dell’Arma dei Carabinieri e delle revisioni degli stemmi della Marina e dell’Esercito, tiene seminari in materia di cerimoniale presso università, amministrazioni dello Stato e imprese. L’evento è aperto a tutti, fino ad esauri-mento posti.

Vai al programma completo

Scarica la cartella stampa completa

Archivio fotografico Raduno Bersaglieri