Potrebbe essere un'immagine in bianco e nero raffigurante lago, albero, cielo e natura

Silvia De Angelis 

TACIUTO IMPULSO

Un silenzio masticato

nella corteccia del pensiero

è forse…

un disincanto della mente mai nato.

Giace nel preludio della sera

prima d’esser smorzato

dall’ultimo falò della coscienza

genuflessa alle mani del sogno.

Risorgerà

tenace

sulla linea d’un safari immaginario

ove inesplorati alfabeti

daranno voce a un impulso taciuto

scivolato sul taglio precoce degli occhi

abbassati.

@Silvia De Angelis