Settimana con un’agenda astrale simile al backstage di un palcoscenico dietro al quale si agitano freneticamente, uno dopo l’altro, i cambi d’abito. Il Sole è in Gemelli, segno capacissimo di frequentare il davanti e il dietro le quinte, animarsi in quel ritmo rapido che non vuole la noia e intontire il prossimo con verve comunicativa e accattivante fantasia. Il calendario solare – in questo trattino del viaggio – offre un tempo sfarfaleggiante e divertente, almeno in via teorica. La teoria e l’intorto sono cavalli di battaglia di questo segno dalla faccia da schiaffi e lo sguardo argento vivo. La Luna gironzolerà nelle prossime notti diretta al Novilunio del 30, a 9 gradi di Gemelli. Siamo in fase calante, sono favoriti gli atti volti a eliminare il superfluo, l’inutile, il troppo che stroppia. Settimana detox che i cicli li chiude invece che aprirli, o almeno predispone al nuovo, alleggerendo. La prima decade di Gemelli (dove transiterà in questa settimana il Sole e dove avverrà il Novilunio) sarà sorretta da pianeti ai primi gradi dell’amico Ariete (Marte + Giove), specie il 25 e il 29 sera. Un pool dinamico, attivo, entusiasta, che solleciterà quelli della prima decade di: Ariete, Gemelli, Leone e Acquario. Anche Bilancia e Sagittario sentiranno questo peperoncino stellare, pur con qualche dissonanza di lieve entità da mettere in conto. Vergine e Pesci, sempre di prima decade, mettano pure in conto un tempo piuttosto nervoso e affaccendato, forse ansiogeno eppur risolutivo. Come sottolineiamo ogni settimana o quasi, segni e decadi non citati ( perché non sono direttamente e precisamente coinvolti da un determinato transito) in qualche modo parteciperanno lo stesso alla festa, per via di qualche pianeta personale o dell’Ascendente. Altro cambio di abito lo propone Venere, che passa dal guerriero Ariete per entrare in un territorio più consono al pianeta: il Toro. Venere entrerà in Toro sabato 28 e vi resterà sino a giovedì 23 giugno. Una dea mediterranea dedita al sensi e al nutrimento. L’amore rifugge da complicazioni e tortuosità, predilige la semplicità, la chiarezza manifesta dei fatti. E’ una Venere dall’abbraccio caldo, dalla pelle morbida e soda, che odora di buono. L’amore canta con naturalezza, avvinto all’oggetto-soggetto amato come l’edera, capace (in alcuni casi) di fagocitarlo completamente e creare un recinto a prova di bomba dalle incursione esterne. I sentimenti seguono il passo dei ruminanti, lenti sul nascere, molto lenti, fino a diventare una garanzia di passione. Niente da bruciare nella violenza degli istinti ma il calore di un forno a legna capace di sfornare tutti i godimenti possibili. E’ un calice di buon vino rosso. Una tovaglia quadrettata. Orto, giardino e dispensa ricchi di colori e di sapori. Mai vuota. Conviviale. Fedele. Indistruttibile e preziosa come un diamante (non disdegna i valori materiali, un mattone sicuro dove il clan possa dimorare senza preoccupazioni, per sempre). Se delusa, trascurata, lasciata sguarnita e mai goduta, non disdegna di passare a un’altra e migliore tavolata (è pur sempre una Venere in un segno che applica una certa economia di mercato anche nelle storie di cuore). Avventura e cambiamento, non sono il punto di forza di questa posizione di Venere ma se ne vale la pena e superata la soglia dell’ostinazione della vecchia via, il cambiamento avverrà. E sarà irreversibile. In Toro ci ritornerà anche Mercurio retrogrado (dal 24). In Toro abbiamo sempre e ancora Urano. Altro cambio d’abito lo farà Marte, che dal segno dei Pesci trasloca in Ariete, a casa sua, e nel corso dei giorni si unirà a Giove che nel primo segno dello Zodiaco già vi è entrato settimane fa. Resta da vedere se questa congiunzione “arietina” vorrà esprimersi in termini di coraggio e spirito d’iniziativa piuttosto che in slanci guerrafondai. Forse, grazie all’influenza dei Gemelli e alla loro irrefrenabile voglia di cazzeggio, coi valori Toro dalla parte dei godimenti e del ben-essere, staremo in pace. Pur tra fulminei cambi d’abito e alle prese con variopinte mutabilità.

ARIETE
Luna dritta: 25,26,29.
Luna storta: non pervenuta.
PRIMA DECADE: settimana superlativa, ricca di socialità, azione e iniziative entusiasmanti. Marte entra nel segno, indice di un periodo passionale e movimentato. La fortuna vi assiste. 25 e 29 top.
SECONDA DECADE: periodo all’insegna della leggerezza e di grandi preparativi che potranno rilanciarvi nella vita nel modo migliore. 25 e 26, con la luna nel segno, giorni di grandi ispirazioni.
TERZA DECADE: con Venere nel segno fino al 27, e anche la luna tra il 25 e 26, settimana ideale per dedicarsi alla bellezza, ai sentimenti, ai bisogni più intimi. Progetti costruttivi mettono radici.

TORO
Luna dritta: 23,24,27,28,29.
Luna storta: non pervenuta.
PRIMA DECADE: la settimana si risveglia (23) con dolcezza e fluidità di movimenti. Progetti vanno a buon fine. La luna nel segno il 25 e Venere in Toro dal 28, aprono le porte all’armonia.
SECONDA DECADE: previsti cambiamenti e rivoluzioni personali, con enfasi emotiva tra il 27 e il 29. Primi due giorni di settimana perfetti per sviluppi positivi dei progetti. Amicizie aiutano.
TERZA DECADE: Mercurio torna a farvi visita per riprendere in mani pensieri, idee e affari rimasti in sospeso, da riformulare meglio di prima. Grinta al top il 24. Domenica 29 da protagonisti.

GEMELLI
Luna dritta: 25,26,29.
Luna storta: 23,24.
PRIMA DECADE: inizia il vostro punto e a capo, coincidente con i festeggiamenti di compleanno. 23 umoraccio, meglio il 25 e il 29 sera. Con Marte e Giove in buon aspetto non vi ferma nessuno.
SECONDA DECADE: settimana con un cielo che non presenta particolari sussulti, se non dalle parti delle emozioni e dell’equilibrio interiore. Crisi possibile tra il 23 e 24, armonia tra il 25 e 26.
TERZA DECADE: con Venere in buon aspetto fino al 27, giorni favoriti per il benessere e l’amore. Punte di stress intenso il 23 e 24, ultimi giorni di un periodo strano che potrete chiudere qui. 26 top.

CANCRO
Luna dritta: 23,24,27,28,29.
Luna storta: 25,26.
PRIMA DECADE: dalle parti del mestiere lo scontento si farà sentire, soprattutto il 25. Lo stress incalza. Belle le onde emozionali del 23 e del 27, giorni buoni per viaggiare e stare con gli amici.
SECONDA DECADE: settimana che mostra il lato più stonato a metà (25 e 26) ma decisamente brillante nei restanti giorni. Cambiamenti inaspettati “svecchieranno” amicizie e progettualità.
TERZA DECADE: la settimana parte con l’umore giusto (24), storie e sogni di viaggi e vacanze che faranno bene all’umore. Anche il weekend promette più che bene. Unico giorno NO il 26.

LEONE
Luna dritta: 25,26,29 sera.
Luna storta: 27,28, 29.
PRIMA DECADE: settimana ruggente e avventurosa. Fortuna e grinta sostengono. 25 e 29 sera al top. Tra il 27 e 28 disarmonia possibile in ambito professionale. Amicizia parola chiave.
SECONDA DECADE: settimana da dietro le quinte, ottima per preparare con dovizia di cura, il periodo splendente che vi attende dietro l’angolo. 25 e 26 il meglio. 27 e 28 nervosi.
TERZA DECADE: resta attivo il clima di realtà impegnative da gestire, particolarmente tese verso il weekend. Al contempo, viaggi, benessere e bellezza andranno alla grande, specie intorno al 26.

VERGINE
Luna dritta: 27,28,29.
Luna storta 23,24,29 sera:.
PRIMA DECADE: incipit (23) stralunato e incasinato, fuori e dentro. Nervi tesi nel mestiere e vitalità in affanno. Puntate alla bellezza, alla salute e al benessere, specie dal 27. Viaggi inclusi.
SECONDA DECADE: a favore Urano e i suoi suggerimenti di cambiamenti radicali (positivi) in particolare tra il 27 e 28. Da maneggiare con cura umore e sensibilità, in défaillance il 23 e 24.
TERZA DECADE: 24 sconclusionato e interiormente teso. Per il resto, gran bella settimana! 27 e 28 al top. Pensieri, viaggi e progetti rimasti in sospeso, si avviano verso definizioni piacevoli.

BILANCIA
Luna dritta: 29 sera.
Luna storta: 25,26.
PRIMA DECADE: emotività e umore non saranno al meglio della forma (25). Tempo di viaggi, in senso metafisico. Al top il 29 sera. Ambito dei rapporti con il prossimo simile a un campo di guerra.
SECONDA DECADE: settimana – limbo, con un piatto della bilancia in paradiso e l’altro all’inferno e voi nel mezzo. 25 e 26 difficili nei rapporti a due. 29 al top. Trasformazioni in corso.
TERZA DECADE: salda la voglia di lavorare in modo costruttivo per un buon equilibrio interiore. Creatività personale al massimo delle possibilità. Malesseri e mali d’amore attivi fino al 26.

SCORPIONE
Luna dritta: 23,24.
Luna storta: 27,28,29.
PRIMA DECADE: persiane spalancate su un mare di sogni e di emozioni bellissime (23). Lavoro in aumento. Meno piacevole il finale, dal 27, quando disarmonie aggrediranno i rapporti con gli altri.
SECONDA DECADE: i cambiamenti sospirati richiedono cautela, dedizione e predisposizione al cambiamento, non sempre di facile soluzione. 23 e 24 i giorni al top. Umoraccio tra il 27 e 28.
TERZA DECADE: Mercurio retrocede nel segno a voi opposto; da riavvitare i bulloni di pensieri e comunicazioni e tutto quanto ruota intorno a ciò. 24 incantevole. 28 e 29 lunatici e sottosopra.

SAGITTARIO
Luna dritta: 25,26.
Luna storta: 23,24,29 sera.
PRIMA DECADE: 23 e 29 sera con la luna storta; 25 la luna più bella. Rapporti a due in revisione necessaria, tipo tagliando dell’auto  . Passione e divertimenti, invece, andranno alla stra-grande!
SECONDA DECADE: la settimana si risveglia con una luna a metà tra il nostalgico e il disorientato. Meglio tra il 25 e 26, dove passione e avventura avranno la meglio con buoni esiti..
TERZA DECADE: Marte smette di rompervi le scatole e le ossa, mentre Venere racconta di bellezza, amore, avventura e ben-essere in gran rispolvero. 24 tedioso, 26 sul fantastico andante.

CAPRICORNO
Luna dritta: 23,24,27,28,29.
Luna storta: 25,26.
PRIMA DECADE: 23 e 27 i giorni più belli, 25 quello con l’umore più storto. Da sabato 28, con l’ingresso di Venere in Toro, amore, benessere e godimento avranno il sopravvento sullo stress.
SECONDA DECADE: cambiamenti felici nei modi di divertirvi, di esprimere la vitalità, con risultati eccelsi tra il 27 e 29. Routine e organizzazione del vivere, chiederanno più partecipazione.
TERZA DECADE: fino al 27 persisterà una disarmonia che, dal weekend, molesterà qualcun altro. 24, 28 e 29 the best! 26 nervoso. In amore, si ripresentano messaggi che si erano fatti di nebbia.

ACQUARIO
Luna dritta: 25,26,29 sera.
Luna storta: 27,28,29.
PRIMA DECADE: un cielo così bello, dalle vostre parti, non si vedeva da tempo; approfittatene! Sole, Marte e Giove propizi, specie il 25 e il 29 sera. Tempo per svolazzare. Lievi fastidi in casa.
SECONDA DECADE: lavori in corso, in casa, non procedono, non ancora. Migliora l’atmosfera in tutte quelle attività che avranno il merito di farvi godere e divertire. 25 e 26 top. 27 e 28 tesi.
TERZA DECADE: 26 top, 28 e 29 da cerchiare con il bollino rosso della tensione emotiva. Venere a favore, fascino in rilancio! Passi indietro, nelle storie di casa e famiglia, stresseranno i neuroni.

PESCI
Luna dritta: 23,24,27,28,29.
Luna storta: 29 sera.
PRIMA DECADE: bioritmo vitale in lieve flessione verso il basso, meglio andrà dal 28 in poi grazie al bacio di Venere in Toro che risolleverà sentimenti e bellezza. 23 e 27 top,
SECONDA DECADE: primi due giorni di settimana e il weekend in compagnia della luna giusta, ispirazione, emozioni intense e movimenti che fanno bene. Rivoluzionare la mente porterà fortuna.
TERZA DECADE: Mercurio retrogrado, a vostro favore, è quel che ci vuole per riformulare pensieri e discorsi, comunicazioni, cose dette male o non dette per niente. 24 e 28 superlativi.

foto dal web
logo Astrosalotto di Tommaso Crisci