Finalmente approda anche ad Alessandria la tournee del Festival Internazionale itinerante di Belcanto Italiano. Questa volta il titolo è forte e storico: si tratta infatti della messa in scena, in selezione, del “Rigoletto” di Giuseppe Verdi.
L’allestimento, a cura dell’Accademia Nazionale di Belcanto Italiano, al Teatro Parvum – domenica 5 giugno 2022, alle ore 20.30 – in collaborazione con l’ISV (International School of the Voice) di Philadelphia, vede arrivare cantanti professionisti e studenti di canto da ogni parte del mondo: e tutti insieme daranno nuova vita ai personaggi verdiani. 
La lettura della Compagnia Lirica di Belcanto Italiano sarà essenziale, ma condotta nella ricerca dell’altissima qualità che il capolavoro del ‘cigno di Busseto’ esige. I docenti di Belcanto Italiano, difatti, hanno compiuto durante l’anno accademico un incessante lavoro di ricerca per una riscoperta “filologica” della scrittura verdiana, sia con gli allievi che con i professionisti.

Questi gli interpreti della serata: Il Duca di Mantova, Eero Lasorla (Finlandia) – Rigoletto, Pier Zordan (Italia) – Gilda, Hannah Von Riesen (USA) – Sparafucile, Emmanuel Fullerton (Nicaragua) – Maddalena, Eva Sun (USA) – Il Conte di Monterone, Stefano Gennari (Italia) – Marullo, Davide Spantigati (Italia) – Matteo Borsa, Vizsnyai Ferencz-Botond (Romania) – Il Conte di Ceprano, Pier Luigi Melis (Italia) – La Contessa di Ceprano e Giovanna, Arianna Richeldi (Italia) – Un paggio della Duchessa, Eunice Re (Cuba) – Un usciere di Corte, Gianluca Gargiulo (Italia) – Maestro al Pianoforte e Direttore musicale, Mattia Peli (Italia)

La regia e i costumi sono della Compagnia lirica internazionale di Belcanto Italiano, diretta dal soprano e maestra di bel canto Astrea Amaduzzi; l’ingresso a offerta libera è con prenotazione obbligatoria, via telefono o WhatsApp, al numero 3475853253