Giancarlo Rapetti, in AZIONE, con Barosini Sindaco: Ecco cosa fare nei primi 100 giorni

Alessandria: “I CENTO GIORNI”

Domanda ricorrente rivolta ai candidati: in caso di vittoria, che cosa farete nei primi cento giorni? Oppure: quali saranno i primi provvedimenti? In realtà, la prima cosa da fare è conoscere la realtà che si è chiamati ad amministrare, sulla base dei dati certi a cui si ha finalmente accesso diretto. Ma, questa volta, ci sono delle urgenze da affrontare in profondità con tempestività assoluta. 

I fondi del PNRR richiederanno un’attenzione prontissima. Occorre rafforzare l’Ufficio Bandi Europei, rispondere ai bandi, progettare e affidare lavori, salvaguardando qualità in tempi ristrettissimi

La riapertura delle scuole coincide con l’autunno, stagione a rischio per le malattie respiratorie. Tutti si augurano di non ritrovarsi alle prese con la pandemia, ma occorre non farsi trovare impreparati: gli edifici scolastici di competenza comunale dovranno essere sistemati a dovere, agendo sugli spazi interni e realizzando finalmente la ventilazione meccanica controllata, per aerare i locali senza aprire le finestre, cosa che d’inverno è sconsigliabile.  

Insomma, nei casi descritti, l’imperativo del “presto e bene”, assai difficile come sappiamo, dovrà essere rispettato.