Buongiorno,
con la presente vorremmo ricordare, attraverso le vostre testate giornalistiche, che dal febbraio 2021 l’unica modalità di pagamento possibile verso la Pubblica Amministrazione è attraverso la piattaforma PagoPA. Anche il Comune di Casale Monferrato si è adeguato alla normativa e ha attivato il proprio portale raggiungibile dalla pagina www.comune.casale-monferrato.al.it/servizionline.

Nel caso non si fosse in possesso di un avviso di pagamento PagoPA, come per esempio nel caso di una sanzione amministrativa della Polizia Locale o di un pagamento per il rilascio di una nuova Carta d’Identità Elettronica oppure per l’iscrizione ai centri estivi comunali, è sufficiente entrare nella sezione Pagamento spontaneo, cliccare sul servizio desiderato, inserire i dati richiesti ed effettuare il pagamento.

Nello specifico, per i pagamenti spontanei per servizi della Polizia Locale riguardanti violazioni al Codice della strada si deve scegliere all’interno dell’elenco dei Pagamenti spontanei la voce Preavviso / Verbali di contestazione e nella casella Numero del verbale inserire quello riportato in alto a destra sulla copia cartacea rilasciata nel formato Numero verbale/lettera/anno senza virgolette o spazi (ad esempio 123456/P/22).
Per i verbali non riguardanti il Codice della strada, ma violazioni a regolamenti comunali o consortili come ad esempio quelli riferiti ai rifiuti urbani, la voce da scegliere nell’elenco dei Pagamenti spontanei è Violazioni Regolamenti ed altre leggi. Anche in questo caso si richiede di inserire il numero del verbale nelle modalità indicate precedentemente.
Chi non avesse la possibilità di effettuare pagamenti online, può rivolgersi a un esercente convenzionato, per esempio un tabaccaio, che potrà seguire la procedura del Pagamento spontaneo per creare l’avviso PagoPA e a quel punto farlo pagare direttamente al cittadino.