Dietro la porta, Giusy Del Vento

Dietro la porta troverai

le fresche scarpe d’estate 

e il tempo, avvolto in un

foglio giallo di sole 

Sotto la porta, apri piano

sparse sul pavimento vedrai

lettere affrancate a sorrisi 

spartiti di canzoni d’amore 

Dietro la porta sul muro

eccole tutte le foto pensate 

vicino al vecchio calendario 

con le ricette d’autunno 

Dietro la porta sul tavolino

il giornale, leggerai tutte le

novità, dove siamo stati

chi abbiamo abbracciato

Dietro la porta quando aprirai

vento e mulinelli di ricordi 

un odore di piccole gioie

nella tua ombra i miei occhi

E questo nostro amore

sempre nuovo eppure eterno

che è insieme scrigno e libertà 

dietro la porta lo troverai 

Giusy Del Vento (inedita)