CREDETE

Quel che ora taccio, laggiù alle ombre
racconterò, nell’A
de

Konstantino Kavafis

Credete voi sia facile spezzare
quel filo arcano di universo
germogliato per vie misteriose
Per quanto io ci provi non verrà
mai da questa pelle
Scorre dentro indomito e sopravvive
a tutte le pandemie e agli errori
fende ogni chemio senza crolli
Sapete quanto è difficile
restare bella per qualcuno
quando si finisce di sognare
mentre il dolore stona
quando in realtà bastava dire
resta non te ne andare

https://nugae11.wordpress.com

SOLCHI, di maria Allo

https://www.libroco.it/dl/Allo-Maria/L-Arcolaio/9788899322212/Solchi-La-parabola-si-compie-nei-risvegli/cw140083196428166.html