Venerdì 24 giugno – ore 21, ingresso libero – alla Fondazione Luigi Longo (via Baudolino Giraudi 421- Castellazzo Bormida) si terrà il decimo appuntamento della rassegna “E a un certo punto il rosso cambiò colore”, la serata dal titolo “Riempire i vuoti, alleggerire i pesi con l’umanità e la poesia”, vedrà protagonisti lo psichiatra – scrittore – Paolo Milone che insieme allo psichiatra – cantautore – Daniele Gennaro, presenterà il suo ultimo libro – che sta avendo uno straordinario successo! – intitolato “L’arte di legare le persone” (Einaudi) e, a seguire, il concerto della cantautrice Cristina Nico che presenterà live il suo ultimo bellissimo, omonimo, album – uscito giusto pochi giorni fa! -. Cristina – voce e chitarra – sarà accompagnata da Stefano Bolchi alla chitarra elettrica, per una versione più intima/unplugged, ma non troppo, del disco. La Cristina Nico – che ricordiamo in Cuore Femmina degli Yo Yo Mundi – è una vera forza della natura quando si esibisce in concerto, non perdetevi il suo set per niente al mondo! Sarà dunque una serata davvero memorabile!

Ingresso libero sino a esaurimento posti, gradita la prenotazione: 3383285336