L’ 11 luglio 2022 , alle ore 21,30 , entusiasmante concerto con
NAPOLI STOCCO & PATANE ORCHESTRA al Laboratorio Anarchico PerlaNera, via Tiziano Vecellio, ad Alessandria.



2 anni fa, prima del Covid, avevamo già vissuto la piacevole sensazione di ospitarli al Laboratorio Anarchico PerlaNera, gli Ars Nova Napoli gruppo che nasce nel 2009 per i vicoli del Centro Storico di Napoli, un progetto vissuto per le strade.
Gli Ars Nova Napoli sono senza dubbio una delle band più conosciute e amate nel panorama della musica Nu Folk campana, che hanno suonato in molte città in Italia partendo da Napoli attraversando la penisola, facendo numerose tappe, per citarne alcune Pisa, Venezia , Roma e tante altre città, apprezzati anche all’estero, hanno suonato in Francia, Svizzera, Grecia, Spagna ecc…ecc.. hanno suonato anche fuori dall’Europa, partecipato al Mosul Traditional Music Fest suonando a Erbil e a Musul nel Kurdistan, Iraq.
Nel 2014 alcuni dei musicisti del gruppo entrano a far parte del collettivo Mescla, e il percorso comune inizia a prendere forma con vari progetti di collaborazione e scambio, tra cui l’Orchestra Ammaretata , che ha dato il suono ai colori del Carnevale Sociale a Napoli, e l’Orchestra Napoli Stocc’& Patane : nome fortuito, seppur simbolico, ispirato al piatto povero vesuviano di stoccafisso e patate, che nasce dalla voglia di reinventarsi cercando sempre di ricominciare da zero.
L’ 11 luglio al L.A. PerlaNera non ci sarà semplicemente il gruppo Ars Nova Napoli, ma una jam di musicisti di questo collettivo Napoli Stocc’& Patane Orchestra.
La musica che nasce da quest’unione ce lo dice il collettivo stesso: “la storia dell’umanità è fatta di viaggiatori, migranti ed esploratori, di aperture, avventure e rischi, di mescolanza e accettazione.
Un bagaglio fatto non solo delle nostre foglie, ma anche delle nostre radici, che si immergono nelle terre e nelle acque della Grecia, nelle rotte degli ebrei e degli zingari, e sul le rive dell’Asia Minore, dei transiti di cui è fatta la cultura napoletana”.
Il gruppo in sintesi interpreta un repertorio variegato, aperto a tante sonorità del sud e non solo, dai classici napoletani alle serenate siciliane, passando per le tarantelle calabresi, e guardando oltre i suoi confini scopre legami con il rebetiko greco e la musica balcanica.
I live sono la loro dimensione ideale: esecuzioni musicali raffinate si alternano a dirompenti esplosioni di groove rendendo ogni concerto un evento unico capace di divertire ed emozionare ogni genere di pubblico, di ogni età e di ogni paese e di rinnovare quella funzione di aggregatore sociale che è propria della musica popolare.
Per noi ascoltare questa musica, assistere alle loro performances, ballare ed entrare nella loro atmosfera di festa è un onore.
Per questo invitiamo tutti a non perdete questa formidabile occasione.