Eventi in alta quota, innovativi campi scuola per imparare a sciare, laboratori, iniziative per adulti e bambini e tanto entusiasmo: c’è tutto questo nella collaborazione tra Pian Munè ed Isiline, avviata nel luglio 2021 e che prosegue tutt’ora con l’obiettivo di contribuire a migliorare la località turistica e offrire sempre più servizi alle tantissime persone che ogni giorno la raggiungono per partecipare agli eventi organizzati, oppure per godersi una splendida giornata di relax in alta quota. Questo anno sono state circa 10mila le famiglie che hanno partecipato con entusiasmo agli eventi e alle iniziative proposte da Pian Munè, in collaborazione con Isiline: numeri importanti, dopo un solo anno di partnership, che hanno spinto il provider saluzzese a proseguire nel dare il proprio contributo al percorso di crescita ed evoluzione della località turistica della Valle Po. Tra le iniziative più interessanti, la realizzazione del campo scuola invernale, ideato lo scorso gennaio per permettere ai più piccoli di imparare a sciare divertendosi grazie ad un percorso colorato e divertente, aspetti fondamentali per l’apprendimento dei più piccoli e per vivere una giornata indimenticabile sulle piste di Pian Munè. Grande successo anche per le tovagliette riservate ai bambini e alle bambine che, insieme alla propria famiglia, scelgono di pranzare o cenare nei due rifugi: prima di un gustoso piatto del ricco menù proposto ai clienti, i più piccoli hanno la possibilità di cimentarsi nel risolvere i cruciverba e completare gli esercizi presenti sulle tovagliette e aggiudicarsi dei fantastici gadget messi a disposizione dal provider saluzzese: una borraccia, un cappellino o una piccola borsa.