Foto di Pixabay: https://www.pexels.com/it-it/foto/fotografia-aerea-dell-edificio-264507/

La richiesta irlandese potrebbe portare, nei prossimi mesi, ad un’iniziativa della Commissione Europea sugli health warning per tutto il Continente.
La proposta irlandese deriva dal fatto che l’abuso compulsivo di alcol è un problema sociale rilevante nei Paesi del Nord Europa, ma che non è certamente legato direttamente al mondo del vino, in quanto le bevande alcoliche maggiormente utilizzate risultano i super alcolici.
Le avvertenze sanitarie che l’Irlanda chiede di introdurre nelle etichette paiono sinceramente di numero considerevole (addirittura sei) e necessiteranno di ulteriore approfondimento per la stesura di una legge di attuazione.
Il timore è che il settore del vino potrebbe essere il primo a risentirne.
#healthwarning #health #salute #winelabel #ireland

Silvia Gario