Agosto caldo fuoco, di Brigida Miraglia

Agosto caldo fuoco 

non mi piace il caldo 

preferisco un venticello 

fresco 

MA SE FOSSE UNA POESIA 

sarebbe in Agosto 

che sussurrerei il tuo nome in un ruscello 

con alberi che 

danno  la freschezza della

 giovinezza 

mi diletteerei 

insieme al mio amore eterno

e volerei come una farfalla

sui fiori più belli 

Brigida Miraglia