Panza (Lega) – Idroelettrico: Vittoria dei territori, nel Dl Concorrenza confermata regionalizzazione delle grandi concessioni idroelettriche.

02-08-2022- Grazie all’impegno della Lega diventa realtà la regionalizzazione delle grandi concessioni idroelettriche e l’autonomia dei territori su questo fronte – dichiara l’europarlamentare Alessandro Panza, responsabile delle politiche per le aree montane della Lega- .

Questa misura – prosegue Panza – attaccata negli ultimi due anni soprattutto dal Pd, che più volte ha tentato di riportare le competenze in capo allo Stato centrale, porterà ai territori più canoni, elettricità gratuita, compensazioni ambientali e territoriali e anche tanti investimenti fondamentali per potenziare questo asset strategico del sistema energetico del Paese, un’opportunità per tutti i territori dove a partire dai prossimi mesi potranno partire le gare pubbliche per il rinnovo delle concessioni. Un provvedimento che aspettavamo da oltre 20 anni che permetterà ai territori di montagna di utilizzare una parte importante dei proventi generati dall’idroelettrico, massimizzando una risorsa come quella dell’acqua e andando a perequare i maggiori costi dei servizi in montagna, concorrendo a ridimensionare il fenomeno dello spopolamento, un aiuto effettivo ai territori montani – conclude Panza.

Così in una nota l’Europarlamentare della Lega Alessandro Panza, responsabile delle politiche per le aree montane della Lega.